Quest’anno Autunno in Barbagia, conosciuto anche come Cortes Apertas, riprende dopo lo stop dello scorso anno. Vivi le tradizioni della Sardegna con pullman dotati di ogni comfort, senza pensare al traffico e al parcheggio.

Dal sito ufficiale di AUTUNNO IN BARBAGIA (leggi il comunicato):
“AUTUNNO IN BARBAGIA – UNA STORIA DA VIVERE.
Autunno in Barbagia rimbocca le maniche e si ripropone sotto una nuova veste, quella della sicurezza.
Dopo l’edizione 2020 che, per i motivi che tutti noi conosciamo, ha visto la sola edizione digitale della manifestazione, l’obiettivo è quello di cercare di raggiungere una nuova normalità, facendo affidamento su un’organizzazione pianificata degli accessi e una rigorosa pianificazione di base, e, ovviamente, sul comportamento attento e rispettoso dei partecipanti.
La manifestazione si terrà nei paesi che organizzeranno gli eventi nel rispetto delle norme anti COVID-19 e la progettazione sarà mensile: non ci sarà quindi un calendario unico degli eventi fino a dicembre, come avviene solitamente, ma si lavorerà di mese in mese, tenendo sotto controllo le percentuali dei vaccinati, l’andamento dei contagi e le indicazioni del Governo.
Nelle tappe, nelle corti e nelle botteghe dovrà essere rispettato il distanziamento, il numero limitato di accessi, l’utilizzo della mascherina, le prenotazioni ove richiesto e tutte le modalità già previste dalle norme vigenti.
Oltre ai percorsi tra le “cortes” vere e proprie potremo esplorare vallate, canyon e foreste incontaminate, grazie a trekking emozionanti tra le querce secolari e sentieri avventurosi da scoprire con lo zaino in spalla. Potremo inoltre visitare i musei del territorio, seguire le tante attività dedicate al 150esimo anniversario della nascita di Grazia Deledda, conoscere i siti archeologici e la vita delle antiche civiltà con lunghe passeggiate in un viaggio senza tempo, ammirare i variopinti murales, testimoni dei momenti storici più significativi, vissuti con enfasi e partecipazione dalle popolazioni locali.
Quella del 2021 sarà una versione “atipica” della manifestazione: le Amministrazioni Comunali stanno impegnando tutte le proprie forze e i propri mezzi per permettere ai visitatori di riassaporare le bellezze dei nostri paesi. Invitiamo tutti alla massima prudenza e al rispetto delle regole: la voglia di ritrovarsi e trascorrere un fine settimana insieme è davvero tanta!”

Link: https://www.cuoredellasardegna.it/notizie/notizia/Autunno-in-Barbagia-2021-Una-storia-da-vivere